Luoghi di Interesse

Il Bed & Breakfast Giulianelli, situato a Secchiano, nell’alta Valmarecchia, gode di una posizione centrale rispetto ai maggiori luoghi di interesse storico e culturale della zona.

La Valmarecchia si trova nell'entroterra di Rimini nella parte meridionale dell'Emilia Romagna; costeggia il fiume Marecchia da Casteldelci (confinante con la Toscana) fino al confine con la repubblica di San Marino per poi sfociare nel Mare Adriatico di Rimini. Lungo il percorso del fiume si incontrano varie località, le maggiori delle quali sono Badia Tedalda, Pennabilli, Talamello, Novafeltria, San Leo, Torriana, Verucchio, Santarcangelo di Romagna e Rimini, cui si aggiungono paesi e frazioni dai nomi legati alle tipicità dei luoghi che sorgevano lungo il fiume.

In Romagna, tra la Toscana, le Marche e la Repubblica di San Marino, la Valmarecchia possiede un interesse culturale e storico di grande rilievo. Si possono infatti visitare monumenti e fortezze appartenuti ai Malatesta, allo Stato Pontificio, ai Montefeltro, oppure gustare la cucina tipica romagnola, quella marchigiana e quella toscana, o ancora fare escursioni in alta montagna o semplici passeggiate immersi nella natura.

La Valmarecchia si caratterizza da una vegetazione che sa essere aspra ed avvolgente, boschi fitti, habitat di una fauna ricca e rappresentativa che soddisferanno tutti coloro che aspirano a ritrovare aria e ambienti salubri e naturali.

Per gli amanti della gastronomia numerose fiere e sagre sono organizzate ovunque nella valle, come ad esempio la Fiera del Tartufo e il Paese del Natale a Sant'Agata Feltria, la Fiera del Formaggio di Fossa e la Fiera delle Castagne a Talamello, la Festa del Pane a Maiolo, la Sagra del Prugnolo a Miratoio, o ancora la Sagra della Polenta e dei Frutti del Sottobosco a Perticara.

I musei e i luoghi di interesse storico e culturale sono anch’essi innumerevoli. Citiamo per esempio Torriana con le sue due roccaforti imprendibili che offrono una vista indimenticabile e unica dell'intera vallata e dove potrete visitare il Castello di Montebello teatro della legenda di Azzurrina, oppure la rupe di San Leo, l'immagine della vallata che tutti conoscono, sulla quale si erige la sua splendida fortezza o ancora la Mostra dell'Antiquariato e Artisti in Piazza a Pennabilli.